Puccia con le olive

Saporita e di facile preparazione, il classico pane salentino in pochi passi sulle vostre tavole!

Ingredienti:

500 g di farina di grano duro, oppure 250 g di farina integrale e 250 g di farina di semola
25 g di lievito di birra  
Sale q.b.
Acqua q.b. 
Olio extravergine di oliva O’you 
200 g di olive nere varietà Cellina di Nardò

Tempo di preparazione: 30' con
Lievitazione: 3h min.
Cottura: 20' c.

Difficoltà: media - Stagione consigliata: tutte

Preparazione:

Aprite a fontana la farina su un piano di lavoro. Sciogliete il lievito di birra in un bicchiere d'acqua leggermente intiepidita e usatelo per impastare la farina, amalgamando gradualmente la farina con l’acqua. Impastate energicamente, aggiungendo il sale poco prima di aver esaurito tutta la farina. Lavorate l’impasto fino a quando da appiccicoso diventerà elastico, sbattendolo sul tavolo come si fa per il pane. Lasciate riposare l’impasto per almeno 3h in un ambiente caldo, coprendolo con un panno. Quando l’azione del lievito ne avrà raddoppiato il volume, aprite l’impasto e inserite le olive, con le mani unte di olio. Aggiungete anche dell’olio a vostra discrezione per rendere più morbido l’impasto. Dividetelo quindi in pagnotte e disponetele su una teglia da forno precedentemente unta di olio, facendo attenzione a distanziare le forme tra loro. Infornate in forno preriscaldato a 240° per circa 20’, sfornate e lasciate raffreddare.